Luoghi

Aula della Memoria di Colle Ameno

Campo di  prigionia e smistamento dei rastrellati per il lavoro forzato gestito dalle SS. Vi morirono decine di civili, ora è un’Aula museale didattica.

Via Borgo di Colle Ameno 11 - 40037 Sasso Marconi (BO)
Tel: 051-6758409
www.auladellamemoria.it
www.facebook.com/AulaDellaMemoria/

Museo della Brigata Val di Vara

L’idea di realizzare un Museo dedicato alla memoria della Brigata Val di Vara, comandata dall’allora Ten. Daniele Bucchioni e che operò nella zona omonima dando un importantissimo supporto alla causa della Libertà, nasce dalla donazione al Comitato Unitario della Resistenza di Calice al Cornoviglio dell’intera collezione, appartenuta allo scrittore Luciano Borione, di (altro…)

Castello Doria Malaspina, 19020 - Calice al Cornoviglio (SP)
Tel: 0187-935644
Mail: comcal@libero.it
museodellabrigatavaldivara.simplesite.com/
www.facebook.com/ISRspezzino/

Museo e centro di documentazione della deportazione e Resitenza – Luoghi della Memoria Toscana

Il Museo è dedicato alla memoria della deportazione nei campi di concentramento e di sterminio nazisti. Il percorso espositivo raccoglie oggetti provenienti perlopiù dal campo di concentramento di Ebensee, un sottocampo di Mauthausen. Sono presenti sette postazioni audio-video nelle quali si possono ascoltare i racconti dei testimoni sopravvissuti.

Via di Cantagallo 250, Loc. Figline 59100 - Prato (PO)
Tel: 0574 461655
Mail: info@museodelladeportazione.it
www.museodelladeportazione.it

Museo della Fine della Guerra

Dongo è il luogo della cattura di Benito Mussolini e dei gerarchi della repubblica Sociale Italiana, che vennero portati nella sede comunale, Palazzo Manzi, per ufficializzare l’arresto. Solo pochi giorni prima, la Sala d’Oro, il salone d’onore di Palazzo Manzi, fu usata come camera ardente dei caduti partigiani. Il Palazzo fu quindi teatro di memorabili fatti storici e diviene oggi lo scenario (altro…)

Piazza Paracchini 6, 22014 - Dongo (CO)
Tel: 0344-82572
Mail: info@museofineguerradongo.it
www.museofineguerradongo.it

Scuola di Pace di Monte Sole

La Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole, nata nel 2002, ha sede legale, direzione e struttura operativa nel Parco Storico di Monte Sole, e ha lo scopo di promuovere iniziative di formazione ed educazione alla pace, alla trasformazione nonviolenta dei conflitti, al rispetto dei diritti umani, per la convivenza pacifica tra popoli e culture diverse, per una società senza xenofobia, (altro…)

Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino, 25 - 40043 Marzabotto (BO)
Tel: 051-931574
Mail: elenamonicelli@montesole.org
www.montesole.org
www.facebook.com/scuoladipacemontesole

Museo Audiovisivo della Resistenza

Inaugurato nel 2000, il museo racconta la storia della Resistenza sulla Linea Gotica nelle due province decorate di medaglia d’oro al valor militare attraverso le testimonianze dei protagonisti, in un suggestivo allestimento multimediale di narrazione.

Via Prate 12, 54035 - Fosdinovo (MS)
Tel: 0187 680014
Mail: info@museodellaresistenza.it
www.museodellaresistenza.it

Museo Cervi per la storia dei movimenti contadini, dell’antifascismo e della Resistenza nelle campagne

A partire dalla vicenda dei sette figli di Genoeffa e Alcide Cervi, contadini antifascisti e partigiani, il Museo, sviluppato nella casa colonica della famiglia, racconta la storia del secondo Novecento, il lavoro nelle campagne e i movimenti contadini; l’antifascismo e la Resistenza; la costruzione della memoria repubblicana e democratica.

Via Fratelli Cervi 9 - 42043, Gattatico (RE)
Tel: 0522-678356
Mail: info@istitutocervi.it
www.istitutocervi.it
www.facebook.com/IstitutoCervi/

Museo della Resistenza Piacentina

La scelta di allestire il Museo della Resistenza Piacentina a Sperongia è dettata da diverse motivazioni. Siamo nella profonda zona partigiana della Val d’Arda, culla delle prime bande, ma anche territorio della Divisione Garibaldi – Bersani quando le file delle formazioni prendono consistenza. Mentre in Val Tidone, Val Trebbia e Val Nure si formano i primi gruppi di resistenti, (altro…)

loc. Sperongia, 29020 - Morfasso (PC)
Tel: 348-3528370
Mail: info@resistenzapiacenza.it
www.resistenzapiacenza.it

Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà

Il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà ha un nome lungo e complesso quanto le trasformazioni – culturali, economiche, sociali – del periodo che si propone di rappresentare. Aperto al pubblico il 30 maggio 2003 su iniziativa della Città di Torino, si dedica alla comunicazione della storia e della memoria dei valori della (altro…)

Corso Valdocco 4/A, 10122 - Torino (TO)
Tel: 011 4420780
Mail: info@museodiffusotorino.it
www.museodiffusotorino.it

Stanze della Memoria

Le Stanze della Memoria sono un percorso museale multimediale all’interno di un palazzo che dal 1936  al 1944 fu sede del PNF, in cui venivano interrogati, imprigionati e torturati gli oppositori al regime. Le Stanze raccontano la storia dall’inizio del Novecento fino a dopo la Liberazione, intrecciando gli aspetti locali con quelli nazionali e internazionali.

Via Malavolti, 9 - 53100 Siena (SI)
Tel: 0577-236607 / 338-8062038
Mail: stanzedellamemoria@gmail.com
www.istitutostoricosiena.it
www.facebook.com/stanzememoriasiena/

Fondazione Villa Emma

La Fondazione Villa Emma nasce nel 2004, ispirandosi alla vicenda di solidarietà che sessant’anni prima aveva portato la comunità di Nonantola ad accogliere e dare soccorso a 73 ragazzi e giovani ebrei, provenienti da Germania, Austria e Jugoslavia, alla ricerca di un rifugio nel nostro Paese. La Fondazione Villa Emma si occupa di ricerca storica, formazione e (altro…)

Museo della Repubblica di Montefiorino

Il Museo della Repubblica di Montefiorino e della Resistenza Italiana nasce dalla volontà di attualizzare la conoscenza e il lascito ideale della lotta di Liberazione attraverso un allestimento moderno, arricchito dalle nuove tecnologie. La vicenda della zona libera del 1944 è l’angolo di rifrazione dal quale osservare i caratteri delle diverse resistenze che contribuiscono a costruire la (altro…)

Via Rocca, 1 - 41045 Montefiorino (MO)
Tel: 0536-962815/962811
Mail: info@resistenzamontefiorino.it
www.resistenzamontefiorino.it
www.facebook.com/resistenzamontefiorino/

Museo Storico della Resistenza di Sant’Anna di Stazzema

Il Museo Storico della Resistenza e Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema è ricavato sulla vecchia struttura delle scuole elementari del paese. Fu inaugurato nel 1982 e, nel 1991, fu trasformato nell’attuale Museo Storico della Resistenza. L’allestimento museale è pensato come un percorso aperto, con luoghi di relazione e punti di osservazione che  (altro…)

Via Coletti 22 Stazzema (LU)
Tel: 0584-772025
Mail: santannamuseo@comune.stazzema.lu.it
www.facebook.com/SantAnnadiStazzema/

Ecomuseo della Resistenza “Carlo Mastri”

Il Colle del Lys (1314 m. s.l.m.) collega la valle di Susa con le valli di Lanzo e fu sede della 17° Brigata Garibaldi “Felice Cima”. Il 2 luglio 1944 fu teatro di un eccidio nel quale morirono 32 partigiani. Dopo la Liberazione fu eretta una stele per ricordare le vittime e l’11 settembre 1955 fu inaugurato il monumento, che ricorda i 2024 caduti delle quattro valli, fulcro delle manifestazioni  (altro…)

Via Capra, 27, 10098 Rivoli (TO)
Tel: 011 9532286 / 3396187375
Mail: segre@colledellys.it
www.colledellys.it
www.facebook.com/colle.dellys/

I sentieri della memoria, museo di storia contemporanea di Chiusa di Pesio

Il Museo è stato inaugurato nel marzo 2003 e ha sede in un edificio del centro storico, ex sede municipale. L’allestimento permanente “I sentieri della memoria”, dedicato al Novecento, alle guerre, alla lotta partigiana, propone materiali originali: oggetti, filmati, documenti sonori, materiali a stampa. A partire dalle vicende del territorio il visitatore ha la possibilità di (altro…)

Piazza Cavour, 13 - 12013 Chiusa Pesio (CN)
Tel: 0171-735554
Mail: sentieridiresistenza@gmail.com
www.sentieridiresistenza.it
www.facebook.com/isentieridellamemoria/

Museo valsusino della Resistenza

Il Museo valsusino della Resistenza / ANPI Condove-Caprie apre il 23 aprile 2014 per ospitare l’archivio storico donato dalla partigiana Enrica Morbello Core. L’archivio è il nucleo iniziale del Museo, che intende raccogliere documenti e testimonianze storiche da tutta la Valle. Grazie all’impegno dei Comuni di Condove e Caprie, del dirigente dello stabilimento Vertek Lucchini di (altro…)

Il borgo della Pace

L’Associazione Il Borgo della Pace è nata nel 2003 per iniziativa di cittadini provenienti dal territorio della Valmarecchia, con l’obiettivo di preservare la memoria dell’eccidio di Fragheto attraverso l’educazione alla pace e alla convivenza tra i popoli. Lavora in stretta collaborazione con l’Unione dei Comuni della Valmarecchia, le scuole, le associazioni e gruppi impegnati nella (altro…)

MEIS – Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS nasce con la legge del 17 aprile 2003 n. 91, poi emendata dalla n. 296 del 27 dicembre 2006, “quale testimonianza delle vicende che hanno caratterizzato la bimillenaria presenza ebraica in Italia”; nel 2011 si conclude la prima fase di recupero del vecchio edificio originario e nel 2018 inaugura il percorso espositivo (altro…)

via Piangipane 81, 44121 Ferrara
Tel: 0532-769137
Mail: info@meisweb.it
www.meisweb.it
www.facebook.com/MEISmuseum/

Casa della Memoria della Resistenza e della Deportazione di Vinchio

La Casa della Memoria di Vinchio è riconosciuta dal Consiglio Regionale del Piemonte come luogo di riferimento regionale dedicato alle storie ed alle memorie della scelta partigiana, al difficile rapporto tra mondo contadino e Resistenza, alla violenza della repressione nazifascista, alla deportazione nei campi di concentramento nazisti.

Via Capitano Ettore Laiolo, 14040 Vinchio (AT)
Tel: 0141-354835 / 0141-592439
Mail: info@israt.it
www.casamemoriavinchio.it

Excelsior, un aeroporto partigiano nelle Langhe

Lo spazio multimediale Excelsior si articola in sei tappe che ricostruiscono l’avventura dell’aeroporto partigiano costruito in Piemonte, nelle Langhe nell’autunno del 1944. Un’impresa impossibile, memorabile, frutto della collaborazione tra le formazioni partigiane, le Missioni alleate, la popolazione civile.

piazza Vittorio Emanuele II, 14059 Vesime (AT)
Tel: 0141-354835 / 0141-592439
Mail: info@israt.it
www.casamemoriavinchio.it/excelsior.html

Fondazione Nuto Revelli – Rifugio Paraloup

Il progetto Paraloup è una piccola magnifica borgata del comune di Rittana (CN) situata a 1400 m. di altitudine, sul crinale che divide la valle Stura dalla Val Grana. Completamente abbandonata da molti decenni ha però un importante significato storico e simbolico perchè qui, nel 1943, si insediò la prima banda partigiana di Giustizia e Libertà, capitanata da Duccio Galimberti. Qui (altro…)

Biblioteca “Resistenze: storia e memoria” e Museo della stampa clandestina

Nei locali dell’ex caserma Ribet a Torre Pellice hanno sede la sezione distaccata della Biblioteca civica “Carlo Levi”, “Resistenze: storia e memoria”, e il Museo della Stampa Clandestina. All’interno dell’edificio, già caserma degli Alpini e della Guardia di Frontiera (GAF) e sede delle Camicie nere, vi è ancora visitabile la cella dove vennero rinchiusi ostaggi e (altro…)

Via Arnaud 30 (ex Caserma Ribet), 10066 Torre Pellice (TO)
Tel: 0121-932530
Mail: bibliotecaresistenze@comunetorrepellice.it
www.comune.torrepellice.to.it/aria_cms.php?page=143

Associazione Memoria della Benedicta

La “Benedicta” (750 s.l.m.) appartiene al comune di Bosio ed è situata nel Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo. Il cascinale della Benedicta rappresenta uno dei luoghi più importanti nella storia della Resistenza alessandrina e italiana. Convento benedettino nel Medioevo, centro della proprietà terriera degli Spinola in età moderna, divenne la sede del comando (altro…)

Sacrario della Benedicta, SP165, 15060 Bosio (AL)
Mail: benedicta@benedicta.org
www.benedicta.org

Fondazione Campo Fossoli

La Fondazione Campo Fossoli nasce nel 1996 per volontà del Comune di Carpi e della Associazione amici del Museo Monumento al deportato, consapevoli dello speciale valore storico-artistico che il patrimonio memoriale (Campo di Fossoli e Museo Monumento al Deportato) presente nel proprio territorio ha a livello nazionale e internazionale. La Fondazione oggi ha in (altro…)

via Giulio Rovighi, 57, 41012 Carpi (MO)
Tel: 059-688272
Mail: fondazione.fossoli@carpidiem.it
www.fondazionefossoli.org
www.facebook.com/fossoli/